lunedì 15 ottobre 2012

Il "giallo" dell'estate 2012 a Pitigliano : il Qr Code

Una novità interessante ha caratterizzato Pitigliano nell'estate appena passata.
Come un "colpo di scena" in un romanzo Giallo
improvvisamente ed inaspettatamente sono stati istallati pannelli  "Qr Code"  in prossimità dei luoghi più interessanti del paese, per esempio  l' Acquedotto Mediceo, Palazzo Orsini e oltre.
Persone anziane del luogo ferme davanti a questi strani rettangoli affissi sulle mura si  interrogavano parlando fra loro,cercavano comprendere il significato misterioso di quei buffi disegni  in Bianco e Nero, somiglianti al manto di una zebra.
Il Qr Code rappresenta comunque un salto di qualità sul progetto di "Informazione turistica"  del luogo.

  
Quindi :
se venite a Pitigliano per passare una vacanza e vi trovate davanti ai pannelli di Qr code affissi sulle  mura in   prossimità di monumenti ,
sappiate che,  scaricando l'applicazione gratuita su tablet o smart phone,
siete nella condizione di vedere filmati di  ottima qualità .

Il progetto che migliora notevolmente la visibilità turistica di uno dei luoghi più affascinanti della Maremma Toscana: Pitigliano,
è stato pensato e sviluppato da 3 ragazzi del luogo, giovanissimi : 19, 21, 23 anni di "Officina Creativa di Pitigliano"


Foto di Pitigliano by Giovanni Perasso 
Se,
camminando nel paese vecchio alla scoperta dei  vicoli del borgo, della  Sinagoga, del  Duomo, del  Palazzo degli "Orsini",  dei  negozi di artigianato in Via Roma, dalle cucine dei ristoranti vi arriva l'odore della noce moscata usata nell'  impasto dei tortelli  insieme a quello del ragù maremmano...resistete e con gli  occhi cercate  i  famosi pannelli  "Qr Code" .

Quando vi trovate davanti ad uno di questi,  non esitate e fate subito la prova, l'applicazione merita!

Basta scaricarla sul vostro smart phone o sul vostro tablet , puntando l'apparecchio  verso i pannelli...
Avrete così una " virtuale" guida turistica-.