martedì 9 aprile 2013

In Maremma, a Sorano si festeggia la Primavera


L' inverno con il  grigio delle sue giornate piovose e fredde è finalmente finito...
Evviva! Sarò metereopatica perchè cambio umore seguendo il tempo, ma  l'arrivo della  Primavera con  le sue giornate più lunghe e ricche di luce, mi trasmette allegria.    
Amo i colori vivaci delle fioriture che cambiano il paesaggio, i balconi delle case quando traboccano di gerani rossi, amo l'attesa del raccolto, i trattori sulle strade, gli odori dei campi.
Vivere in Maremma mi ha insegnato ad apprezzare pienamente la bellezza e la vitalità della nuova stagione.  




Festeggiare la Primavera con l'augurio di un buon raccolto è un'antica tradizione contadina in Maremma.  
Per mantenere in vita la festa e non dimenticare la profonda relazione dell'uomo con il suo ambiente naturale , dal 2009 a Sorano viene riproposta l'antica "Festa della Primavera ".
Sorano in festa

Quest'anno da martedì 30 Aprile fino al  5 maggio passeggiando nel  borgo del paesino medieveale di Sorano si potranno assaggiare prodotti locali esposti nello stand gastronomico, si potrà visitare la Mostra Mercato aperta dalle 10.00 del mattino fino alle 22.00 .
Chi  avrà voglia di immergersi completamente nello spirito della festa contadina,  dalle 22.00 in poi potrà  lanciarsi in pista per ballare liscio o altro in onore della stagione in arrivo.